Le piante del benessere

Il Mondo Vegetale ci chiama. Aumentando la sua conoscenza, espandiamo la percettività della nostra Anima

I fotogrammi velocizzati ci fanno godere dei delicati movimenti delle foglie, dell’aprirsi dei fiori, del cambiamento che avviene con le stagioni, riempiendoci di stupore… Questo perchè ci siamo allontanati dai cicli naturali nelle nostre città asfaltate, case raffreddate e riscaldate, ortaggi coltivati in serra, cibi precotti, merendine confezionate, conservanti in ogni dove… Eppure le piante sono sempre lì, pronte a tenderci un ramo, una foglia, un’ombra nel caldo estivo. Appena usciamo e consapevolizziamo la loro presenza, da loro giunge un’ondata di benessere.

Contattare la Natura, specialmodo il Mondo Vegetale, ci permette di connetterci a ciò che più abbiamo di vitale.

L’alchimia che si instaura è magica.

Negli editoriali vi racconterò ciò che ho imparato: le loro proprietà curative, l’utilizzo in cucina, gli esercizi che possiamo fare in un bosco o su un sentiero, curiosità leggendarie, e molto altro…

Questo permetterà di:

  • Ascoltare la gentilezza in un carciofo
  • Fischiare con un filo d’erba
  • Cogliere la fragranza di un Calycanthus
  • Zuccherare il profumo di una rosa
  • Percepire il silenzio di una foglia secca
  • Riprendere contatto con un cibo sano
  • ….
  • e perchè no.. Parlare con la nostra Anima…

verde è il colore del Cuore

I commenti sono chiusi.